Notevole
risparmio
carburante

Ceramic Power Liquid - additivi e trattamenti motori

Vedi le testimonianze raggruppate per marca di macchina
(p.es. Mercedes , BMW , Audi , Volkswagen , Ford , Opel , Citroen , Peugeot , Fiat ecc.)

non vendiamo additivi motori ma trattamenti motori a lunga durata!

E-mail: info@ceramicpowerliquid.com
Tel. +39 045.6704600
800.644.888

HOME  |   Che cos'è CPL e come si usa?  |   Calcola il tuo Guadagno  |   Prodotti  |   Shop   |   Video  |   Feedback  |   Catalogo  |   Punti vendita

Testimonianze per tipologia auto

Alfa

           

Audi

           

Austin Rover

           

Bmw

           

Chevrolet

           

Chrysler

           

Citroen

           

Daewoo

           

Dodge

           

Ferrari

           

Fiat

           

Ford

           

Honda

           

Hyundai

           

Iveco

           

Jeep

           

Kia

           

Lada

           

Lamborghini

           

Lancia

           

Land Rover

           

Maserati

           

Mazda

           

Mercedes

           

Mini Cooper

           

Mitsubishi

           

Moto

           

Nissan

           

Opel

           

Peugeot

           

Porsche

           

Renault

           

Rover

           

Seat

           

Smart

           

Subaru

           

Suzuki

           

Toyota

           

Volkswagen

           

Volvo

           

VW


Testimonianze Mazda

Anche io posso confermare che il prodotto ha reale efficacia anti usura. Deve essere visto in ottica di preservazione delle parti meccaniche dall'usura più che di riduzione dei consumi. Il grande vantaggio del "CPL" rispetto a prodotti concorrenti è che le particelle, legandosi ai metalli, mantengono la loro efficacia anti attrito anche dopo svariati cambi olio. Con l'utilizzo del CPL anche motori molto sofisticati e delicati arrivano a chilometraggi impensabili. Riguardo l'esperienza personale posso dire di averlo utilizzato sul motore Volkswagen 1.4Tsi Twincharger 150cv benzina/metano della mia Passat Ecofuel. È un motore oltre che molto sofisticato anche molto delicato perché ha presentato in molti casi una usura eccessiva del tendicatena idraulico della catena di distribuzione che portava a perdita di fase e nei casi più gravi alla rottura della catena stessa. Il mio è uno dei primi esemplari prodotti. Utilizzando il CPL fin da nuovo sono arrivato a quota 120.000km senza alcun problema e sicuramente una parte del merito, oltre all'utilizzo di un ottimo olio la do al CPL. Inoltre ho in progetto di utilizzare il CPL sul motore Wankel della mia Mazda Rx7 al prossimo tagliando, molto delicato anche quello che soffre particolarmente dell'usura degli apici di tenuta dei rotori. Infine ho utilizzato il CPL Superbike sul motore della mia Kawasaki Gpz 750 Turbo del 1985. Uno dei pochi motori Turbo applicati a una moto. L'utilizzo del CPL nei motori Turbo, soprattutto quelli molto vecchi come quello del Gpz Turbo aiuta a preservare dell'usura la bronzina della Turbina (la girante del Turbo ruota a più di 200.000 giri al minuto alla massima pressione). Nei vecchi Turbo anni 80' la lubrificazione della bronzina del Turbo veniva compromessa se si spegneva immediatamente il motore dopo averlo utilizzato ad alti regimi perché il velo protettivo di olio poteva venire a mancare. Con il CPL tutte le parti soggette ad attrito sono protette da un film anti attrito molto resistente e l'usura dei materiali è praticamente nulla.
(Gregorio E. V.)

Salve. Ho utilizzato i vostri prodotti con successo su una Volkswagen Passat Ecofuel (da 15.000 km a motore praticamente nuovo a scopo "preventivo") e su una moto Kawasaki Gpz 750 Turbo del 1985. A Febbraio 2016 ho acquistato una Mazda Rx7 cabriolet Turbo 2 che ha motore Wankel. Vorrei una risposta ufficiale se l'uso del Ceramic Power Liquid sul motore Wankel può provocare danni o se da benefici. Sul vostro vecchio sito (quello blu) c'era scritto che il CPL era adatto anche ai motori a ciclo Wankel. Tenete conto che il Wankel inietta olio in camera di750 scoppio per lubrificare i segmenti di tenuta. Volevo sapere se il CPL brucia in camera di scoppio o se si deposita sulle pareti dello statore del motore Wankel dando dei benefici. Forza Ceramic Power Liquid; dovreste pubblicizzarlo di più perché é un prodotto che preserva davvero il motore dall'usura (più che ridurre i consumi) ed é fondamentale per chi decide di tenere l'auto fino alla rottamazione.
(Gregorio E. V., Emilia Romagna)

Io ho provato il Ceramic Power Liquid sulla mia Mazda mx5 e sono rimasto contentissimo dei risultati ottenuti: minori consumi, motore più brillante, eccezionali partenze a freddo, consumo di olio praticamente inesistente, anzi dopo 7.000 km percorsi l'olio e' praticamente rimasto inalterato. Io ve lo consiglio ad occhi chiusi.
(Agnello Dario)

Oggetto: testimonianza sull’impiego del vostro prodotto Atomic Fuel Power Liquid. Premessa: ho impiegato il vostro prodotto nel carburante di n. 3 distinti modelli di autovetture: 1)Autovettura: MAZDA mx5 del 05/1991 Cilindrata: 1600 16 valvole Carburante: Benzina verde Classe inquinamento: Euro 1 Kilometraggio: 59.000 Particolari accorgimenti: filtro aria K&N 2)Autovettura: AUSTIN ROVER MINI del 03/1987 Cilindrata: 998 Carburante: Benzina verde Classe inquinamento: Euro 0 Kilometraggio: 115.000 Particolari accorgimenti: filtro aria K&N 3)Autovettura: VOLVO v40 del 07/2002 Cilindrata: 1900 turbodiesel Carburante: Gasolio Classe inquinamento: Euro 3 Kilometraggio: 65.000 Particolari accorgimenti: filtro aria J.R. Tutte le autovettura hanno il sistema di filtraggio dell’aria ottimizzato con l’impiego di filtri post vendita, allocati nella scatola di alloggiamento originale, più permeabili e di migliore resa della combustione. Tale soluzione ottimizzante era già presente prima della realizzazione del test del vostro prodotto e quindi si può avere un riscontro diretto tra le caratteristiche dei singoli automezzi sia prima che dopo l’adozione del vostro additivo per carburanti. 1) TEST EFFATTUATO periodo luglio 2007 su Mazda mx5 del 05/1991, 1600 16 valvole, impiego di ATOMIC POWER LIQUID in Benzina verde. Come indicato dal manuale d’uso allegato al flacone di prodotto da testare, ho versato circa 25-30 ml in 37 litri di benzina verde 95 ottani (quella non particolarmente “ottanata”); tenendo conto che ero in riserva “inoltrata” ipotizzo dunque un impiego di ca. 30 ml in 40 litri di carburante. L’auto dopo ca. una decina di km ha cominciato a rendere “meglio”, nel senso che sia il suono che la risposta all’acceleratore sembravano più pieni. L’escursione del range dei giri in accelerazione si è dimostrata regolare e senza buchi anche nel “dai e molla” dimostrando una pronta risposta del motore e non manifestando nessun ingolfamento o incertezza nel ridare giri. L’odore dei gas di scarico sembrava essere un po’ più acre del solito soprattutto dopo un escursione nella zona rossa del contagiri!. Il limitatore, quando innescato dal superamento della zona rossa, entrava regolarmente al range di giri di 7.250 rpm ca.. Il consumo di carburante sembrava essere pressoché identico, forse c’è stato un piccolo incremento di percorrenza a parità di quantitativo ma nell’ordine di pochi chilometri, sia con l’impiego del prodotto che senza. La velocità di punta è lievemente incrementata. 2) TEST EFFATTUATO periodo settembre 2007 su Austin Rover MINI del 1987 - 998 cc impiego di ATOMIC POWER LIQUID Benzina verde 100 ottani. A differenza di quanto indicato dal manuale d’uso allegato al flacone di prodotto da testare, ho versato circa 35-40 ml in 70 litri di benzina verde 100 ottani (quella particolarmente “ottanata”); tenendo conto che ero praticamente a secco, ipotizzo dunque un impiego di ca. 30 ml in 40 litri di carburante. L’auto da subito ha cominciato a rendere “meglio”, nel senso che sia il suono che la risposta all’acceleratore sembravano più pieni. L’escursione del range dei giri in accelerazione si è dimostrata molto più immediata nel salire di quanto facesse prima dimostrando una prontissima risposta del motore e non manifestando nessun ingolfamento o incertezza nel dare giri anche in marcia 2^ di 4 con pedale giù tutto. L’odore dei gas di scarico più acre del solito data la costante permanenza nella zona rossa del contagiri! Non essendoci limitatore, e provando l’auto in pista, si è potuto notare solo una differenza di suono allo scarico in zona rossa e particolare colorazione nocciola del tubo terminale di scarico a fine prova. Sul consumo di carburante nella fattispecie non posso esprimere giudizio in quanto non ho nessun raffronto da poter effettuare dato l’impiego “estremo” dell’auto in questione. Fondamentalmente le prestazioni sembravano migliori per raggiungimento di regime massimo di rotazione (circa 2-250 rpm in più!) e rapidità nel raggiungimento di alti regimi, ossia impiego minor tempo a salire di giri nonché la prontezza di risposta del motore. La velocità di punta è lievemente incrementata. 3) TEST EFFETTUATO periodo ottobre-novembre 2007 su VOLVO v40 del 07/2002 - 1900 turbodiesel impiego di ATOMIC POWER LIQUID nel Gasolio. Come indicato dal manuale d’uso allegato al flacone di prodotto da testare, ho versato circa 30-35 ml in 50 litri di gasolio (quello non particolarmente “trattato”); tenendo conto che ero in riserva ipotizzo dunque un impiego di ca. 35 ml in 55 litri di carburante. L’auto da subito non ha manifestato particolari diversità di prestazioni. Solo dopo avere ripreso l’auto il giorno seguente a quello del rifornimento si è notata addirittura, una apparente soluzione di un problema di “impuntamento” dell’erogazione di coppia che era imputabile alla valvola sensore che non faceva salire di giri il turbo in maniera fluida. L’erogazione della potenza e la conseguente coppia sembravano più corposi. L’escursione del range dei giri in accelerazione si è dimostrata regolare e senza buchi anche nel “dai e molla” dimostrando una pronta risposta del motore e non manifestando nessun ingolfamento o incertezza nel ridare giri. Il consumo di carburante sembrava diminuito seppur di poco, incrementando la percorrenza di km-litro dal 15,5 a 16,3 con uso “allegro” del mezzo. Quindi a parità di quantitativo di carburante un incremento di percorrenza di 44-45 km ! Ho notato una riduzione di fumosità allo scarico soprattutto nelle accelerate profonde! La velocità di punta non è variata.
(Scaglione Lorenzo, LOMBARDIA)

Leggi alcune delle nostre 1948 testimonianze suddivise in diverse rubriche e vedi cosa dicono gli utilizzatori dei nostri prodotti!

Video testimonianze            151 Testimonianze recenti


Nuovatec S.r.l. - Via Bruno Rizzi, 10 - 37012 Bussolengo (VR) - Italy
Tel. +39 045.6704600 - Fax +39 045.6755995 - Numero Verde: 800-644888
eMail: info@ceramicpowerliquid.com


Test & Certificazioni  |   Stampa  |   Garanzia  |   Dove siamo  |   Contatti  |   Impressum  |   Cookie e Privacy